Crea sito

Testimonianze

Qui trovano spazio le testimonianze, i racconti, le memorie che reduci o familiari vogliono condividere con noi.

 

Baga Giovanni

Soldato
II Battaglione - 54° Reggimento Fanteria

nato a Casalvolone (NO) il 27 settembre 1922
partito per la Russia il 22 giugno 1942
ricoverato all'ospedale da campo 566 il 20 agosto 1942
rientrato al proprio reparto il 6 settembre 1942
dichiarato disperso il 25 gennaio 1943

si ringrazia per la collaborazione Rachele Malinverni
 

Bartorelli Giuseppe

Capitano
5^ Compagnia - II Battaglione - 53° Reggimento Fanteria

nato nel 1897
rientrato in Italia nel 1943

si ringrazia per la collaborazione Verulo Bartorelli
 

 

Bevilacqua Pietro

Caporal Maggiore
8^ Sezione Fotoelettricisti "Sforzesca"

nato a Lanciano (CH) il 1 giugno 1920
rientrato in Italia nel maggio 1943

si ringrazia per la collaborazione Nicola Bevilacqua
 

Bianco Dario

Tenente
2^ Compagnia - II Battaglione Mortai

catturato il 24 dicembre 1942
rientrato dalla prigionia (campi di Tambov e Oranki) nel 1946

si ringrazia per la collaborazione Agnese Bianco

autore del libro "I rifiutati dalla morte"

Boffa Giuseppe

Caporale
Reparto Comando - I Gruppo - 17° Reggimento Artiglieria

nato a Landiona (NO) il 8 ottobre 1919
residente a Vicolungo (NO)
partito per la Russia il 21 giugno 1942
catturato a Kamenka il 20 dicembre 1942
deceduto nel campo di prigionia 188 di Tambov in data sconosciuta

si ringrazia per la collaborazione Luciana Boffa
 

Borghese Sebastiano

Sottotenente
53° Reggimento Fanteria

nato a Brancaleone (RC) il 23 febbraio 1914
residente a Santa Teresa di Riva (ME)
catturato a Kamenka il 22 dicembre 1942
deceduto nel campo di prigionia di Suzdal il 8 febbraio 1943

si ringrazia per la collaborazione Sebastiano Rizzo

Botto Luigi

Soldato
121^ Compagnia Cannoni 47/32 "Granatieri di Sardegna"

nato a Moneglia (GE) il 29 gennaio 1914
dichiarato disperso a Yagodniy il 21 agosto 1942

si ringrazia per la collaborazione Osvaldo Bardelli
 

Cadoni Bartolomeo

Soldato
6^ Compagnia - II Battaglione - 53° Reggimento Fanteria

nato a Oristano il 2 gennaio 1919
dichiarato disperso il 20 agosto 1942

si ringrazia per la collaborazione Paolo Cadoni
 

Cagliani Giulio

Soldato
54° Reggimento Fanteria

nato a Trezzano Rosa (MI) il 27 dicembre 1919
deceduto nel campo di prigionia 165 di Taliza il 3 aprile 1943

si ringrazia per la collaborazione Monica Freri
 

Calderara Giampaolo

Sottotenente
3^ Compagnia - II Battaglione Mortai

nato a Busto Arsizio (VA) il 22 agosto 1915
caduto in combattimento a Krivskoy il 21 agosto 1942

si ringrazia per la collaborazione Luca M. Venturi
 

Capelletti Angelo

Soldato
1^ Compagnia - II Battaglione Mortai

nato a Covo (BG) il 29 dicembre 1922
deceduto in prigionia alla stazione di Tambov il 14 gennaio 1943

si ringrazia per la collaborazione Albina Capelletti
 

Cappelletti Angelo

Soldato
5^ Compagnia - II Battaglione - 54° Reggimento Fanteria

nato a Calcio (BG) il 22 gennaio 1922
residente a Ludriano di Roccafranca (BS)
partito per la Russia col 53° Battaglione Complementi il 23 settembre 1942
dichiarato disperso il 25 gennaio 1943

si ringrazia per la collaborazione Andrea Boninsegna

Cavioni Marino

Sottotenente
3^ Compagnia - I Battaglione - 54° Reggimento Fanteria

nato a Rozzano (MI) il 17 giugno 1919
deceduto nel campo di prigionia di Lezhnevo il 23 aprile 1943

si ringrazia per la collaborazione Eugenia Paronuzzi
 

Comotti Giovanni

Soldato
Compagnia Comando - III Battaglione - 53° Reggimento Fanteria

nato a Inverno (PV) il 7 agosto 1922
partito per la Russia nel settembre 1942
dichiarato disperso il 25 gennaio 1943

si ringrazia per la collaborazione Ernestina Raffaldi
 

Curti Emidio

Aiutante di sanità
64^ (già 6^) Sezione di Sanità

nato a Leggiuno (VA) il 27 maggio 1908
dichiarato disperso il 25 gennaio 1943

si ringrazia per la collaborazione Paolo Baruffa
 

Dagnoli Luigi

Caporal Maggiore
7^ Compagnia - II Battaglione - 53° Reggimento Fanteria

nato a Limone sul Garda (BS) il 26 settembre 1921 
promosso caporal maggiore nell'ottobre 1942
dichiarato disperso il 25 gennaio 1943

si ringrazia per la collaborazione Davide Ardigò
 

Di Martino Luigi

Caporal Maggiore
54° Reggimento Fanteria

nato a Castellamare di Stabia (NA) il 22 marzo 1917
partito per la Russia col 54° Battaglione Complementi il 21 settembre 1942
dichiarato disperso il 25 gennaio 1943

si ringrazia per la collaborazione Giuseppe Di Martino

Festa Alberto

Artigliere
II Gruppo - 17° Reggimento Artiglieria

nato a Fontanella (BG) nel 1918
rientrato in Italia nel 1943
 

Gherardi Giovanni

Soldato
54° Reggimento Fanteria

nato a Somendenna di Zogno (BG) il 16 agosto 1922
partito per la Russia col 54° Battaglione Complementi il 21 settembre 1942
deceduto nel campo di prigionia 100 di Belovosk il 12 novembre 1943 
 

Martino Domenico

Soldato
Batteria d'accompagnamento 65/17 - 53° Reggimento Fanteria

nato a Envie (CN) il 14 marzo 1918
partito per la Russia il 26 giugno 1942
ricoverato all'ospedale da campo 831 il 20 agosto 1942
rientrato al proprio reparto il 31 ottobre 1942
deceduto nel campo di prigionia 165 di Taliza il 12 marzo 1943

si ringrazia per la collaborazione Gérard Martino

Penitenti Don Giulio

Cappellano militare
54° Reggimento Fanteria

nato a Sermide (MN) il 10 gennaio 1912
Cappellano del 805° Ospedale da campo fino al 4 novembre 1942
rientrato in Italia nel 1943

si ringrazia per la collaborazione suor Mariangela Congiu

Podavite Battista

Soldato
III Battaglione - 54° Reggimento Fanteria

nato a Calcio (BG) il 13 febbraio 1913
residente a Covo (BG)
partito per la Russia il 23 giugno 1942
deceduto nel campo di prigionia 188 di Tambov il 20 febbraio 1943

si ringrazia per la collaborazione Elisa Podavite

Pongiluppi Gino

Caporal Maggiore - marconista
Compagnia Comando - 54° Reggimento Fanteria

nato a Novi di Modena (MO) il 11 marzo 1921
residente a Zara (Dalmazia)
deceduto nel campo di prigionia 58/8 di Tiomnikov il 24 maggio 1943

si ringrazia per la collaborazione Giuseppe Pongiluppi

Raimondi Marco

Soldato
3^ Compagnia - I Battaglione - 54° Reggimento Fanteria

nato a Ciserano (BG) il 19 giugno 1913
partito per la Russia col 54° Battaglione Complementi il 21 settembre 1942
dichiarato disperso il 26 gennaio 1943

si ringrazia per la collaborazione Tiziana Scotti

Rizzo Bruno

Sergente maggiore
Batteria d'accompagnamento 65/17, 53° Reggimento Fanteria

classe 1917 da Brognaturo (Catanzaro)
rientrato dalla prigionia (ospedale 2989, Kameskovo) il 10/11/1945
decorato di Medaglia d'Argento sul fronte albanese
decorato di Medaglia di Bronzo sul fronte francese

Rossini Mario

Sergente
8^ Compagnia - II Battaglione - 54° Reggimento Fanteria

nato a Isola della Scala (VR) il 15 agosto 1915
dichiarato disperso il 25 gennaio 1943
da testimonianze risulta scomparso nei pressi di Millerovo il 22 dicembre 1942

si ringrazia per la collaborazione Carlo Percudani

Sabatini Pietro

Artigliere
8^ Batteria - III Gruppo - 17° Reggimento Artiglieria

nato a Granaglione (BO) il 30 maggio 1914
dichiarato disperso a Kashari il 21 dicembre 1942

si ringrazia per la collaborazione Piera Caporali
 

Spolti Giuseppe

Soldato
II Battaglione - 54° Reggimento Fanteria

nato a Fara Olivana con Sola (BG) il 2 novembre 1920 
partito per la Russia il 22 giugno 1942
ferito da scheggia di mortaio il 20 agosto 1942
rimpatriato in treno ospedale il 14 settembre 1942

si ringrazia per la collaborazione Loredana Spolti Brasca
 

Vedovelli Arturo

Soldato
1^ Compagnia - I Battaglione - 53° Reggimento Fanteria

nato il 22 ottobre 1918
rientrato in Italia nel 1943

si ringrazia per la collaborazione Carla Vedovelli
 

Veronesi Ercole

Caporale 
2^ Compagnia mista T.R.T. "Sforzesca"

nato a Bologna nel 1922
rientrato in Italia nel maggio 1943

si ringrazia per la collaborazione Ercole Veronesi, Andrea Veronesi, Yvonne Gilli

Diario del viaggio d'andata da Novara alla Russia scritto da Ercole Veronesi con allegata la trascrizione di Yvonne Gilli.